Seleziona una pagina

VINYASA YOGA

YOGA significa unione: unione di mente e corpo, unione di sé con il divino, unione con gli altri e così via. È una disciplina che parte dal corpo e si estende alla filosofia e alla meditazione; lavora sul concreto per sondare se e cosa ci sia oltre. Più di tutto, ‘Lo yoga è 99% pratica e 1% teoria’”. Sri Krishna Pattabhi Jois

Lo Yoga chiamato Vinyasa Flow è un’approccio dinamico all’Hatha yoga, adottato agli inizi del ‘900 dal maestro indiano T. Krishnamacharya, noto soprattutto per aver formato alcuni dei più celebri maestri contemporanei, destinati a diffondere lo yoga in tutto il mondo: B.K.S. Iyengar, K. Pattabhi Joys, Indra Devi e altri.

Vinyasa, è una parola sanscrita e come tale ha molti significati, il principale è il concetto di “respiro coordinato con il movimento”, mentre il termine flow significa “fluire, flusso, scorrere” ed è la caratteristica di questa forma di Yoga il “fluire” con lentezza, dolcezza e consapevolezza nel passaggio da un’asana all’altra, attraverso il ritmo del respiro.

Un’altra traduzione che trovo molto interessante è “presenza (Vi) nel cambiamento (Nyasa)”. Nella pratica sul tappetino sperimentiamo ogni volta, come nella vita, che il corpo e la mente attraversano un flusso ininterrotto di cambiamenti: gioia, fatica, paura, frustrazione, pace, leggerezza, rigidità, flessibilità, stanchezza, grazia, apertura…; eppure in questa trasformazione continua, ognuno di noi intuisce la presenza di una continuità, l’affacciarsi della consapevolezza che apre le porte alla scoperta e accettazione di sé. Scopo della pratica non è la flessibilità o arrivare a fare posizioni sempre più complesse, bensì “Sthira sukham asanam”(Patanjali): stare stabili e comodi in ogni posizione, ovvero maturare la capacità di “stare in armonia”con ciò che siamo e viviamo, dentro e fuori.

“The mind lights the path, the body walks each step, and the courageous heart opens all the doors needed to attain the long-lasting result of inner peace”“La mente illumina il sentiero, il corpo cammina ogni passo e il il cuore coraggioso schiude tutte le porte necessarie ad ottenere interiore e duratura pace” (Kino MacGregor)

Con Valeria Maggiali di Acroseeds

 

Pin It on Pinterest

Share This

Condividere questo articolo?

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Continuando la navigazione dai conferma implicita all'accettazione di tutti i cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su Vedi informativa completa.

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi