Seleziona una pagina

 

La relazione tra emozioni e cibo è complicata. Alla fine di una giornata faticosa è facile trovare conforto nel cibo. E se questo succede una volta ogni tanto non è un problema

Diventa un problema se il cibo è la consolazione per tutti i nostri momenti difficili e il nostro rapporto con il cibo diventa un rapporto prevalentemente emotivo. Se temi che questa sia la tua situazione ci sono alcuni accorgimenti che possono esserti utili.

  • Usa la consapevolezza per riconoscere la differenza tra fame fisica e fame emotiva: Prima di mettere in bocca qualcosa rallenta, fai un respiro profondo, espira e chiediti “sono veramente affamato o sto usando il cibo come conforto? Se tieni un diario alimentare, registra il tuo umore e guarda come influenza il cibo che mangi quotidianamente.
  • Cerca un modo alternativo per regolare le tue emozioni. Ognuno di noi ha delle attività preferite e rilassanti. Se ti rendi conto che la tua è una fame emotiva regolata dall’umore, scegli una di queste attività come alternativa al cibo.
  • Se sei sotto pressione tieni alla larga dal cibo che utilizzi per confortarti. Non mettere cibo di conforto a portata di sguardo. La fame emotiva spesso è sollecitata da ciò che vediamo e, se è fuori dalla portata visiva possiamo avere meno interesse per certi alimenti.
  • Vai a dormire prima. Le persone che dormono poco tendono a mangiare di più. Molte volte è un modo per “darsi la carica”. Solo che facendo così si perde il conto del cibo che viene mangiato durante il giorno.
  • Mangia lentamente assaporando ogni boccone . La consapevolezza ti aiuterà a capire se hai davvero fame e ti darà il segnale di Stopo al momento giusto

© destinazionemindfulness.com by Nicoletta Cinotti

 

Destinazione Mindfulness:

56 giorni per la felicità

You have Successfully Subscribed!

Pin It on Pinterest

Share This

Condividere questo articolo?

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Continuando la navigazione dai conferma implicita all'accettazione di tutti i cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su Vedi informativa completa.

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi