Seleziona una pagina
  1. Riconosce che non c’è nessun modo giusto o sbagliato di mangiare, ma diversi gradi di consapevolezza rispetto all’esperienza del mangiare.
  2. Accetta che la sua esperienza nel mangiare è UNICA.
  3. E’ un individuo che, attraverso la scelta, dirige la sua attenzione nel mangiare momento per momento.
  4. Guadagna consapevolezza su come si possono fare delle scelte per la propria salute e il proprio benessere.
  5. Diventa consapevole dell’interconnessione tra cuore, esseri viventi e pratiche culturali e l’impatto che le scelte alimentari hanno su questi sistemi.

Pin It on Pinterest

Share This

Condividere questo articolo?

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Continuando la navigazione dai conferma implicita all'accettazione di tutti i cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su Vedi informativa completa.

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi