Seleziona una pagina

Ogni giorno facciamo delle scelte rispetto al cibo: cosa mangio a colazione? Brioche, yogurt o focaccia? Farlo con consapevolezza vuol dire usare i nostri sensi – tutti i nostri sensi – per scegliere cosa mangiare e come mangiarlo. Divorarlo in un boccone’ Al volo mentre stiamo lavorando? Oppure tranquillamente, in silenzio, gustando ogni boccone: il profumo, la consistenza, la qualità di ciò che stiamo mangiando?

Se ci focalizziamo solo sul cibo ci sarà molto più facile riconoscere il senso di sazietà. Per farlo lasciamoci guidare da una lista di affermazioni: buone per ogni fame!

Prima di mangiare prenditi uno spazio di respiro!

 

Le buone affermazioni

  1. Assaporo ogni boccone.
  2. Ascolto il corpo.
  3. Oggi mangio per nutrirmi.
  4. Osservo con piacere la tessitura di ogni cibo che mangio: forma, colore, qualità.
  5. Oggi scelgo di avere compassione nei miei confronti.
  6. Lascio che sia il corpo a guidare la consapevolezza del cibo.
  7. Quando sono sazio smetto di mangiare.
  8. Mangio bene per poter vivere bene.
  9. Apprezzo e ringrazio per questo cibo.
  10. Mi libero dalle vecchie abitudini che riguardano il cibo.
  11. Lascio andare il senso di colpa nei confronti del cibo.
  12. Con ogni boccone sento più energia.
  13. Faccio scelte efficaci rispetto al cibo.
  14. Mangio solo quando ho fame.
  15. Il cibo è la base per uno stile di vita sano.
  16. “In questo cibo vedo chiaramente come l’intero universo sostiene la nostra esistenza” Thich Nhat Hanh

Quale di queste affermazioni è più importante per te?

Vuoi condividere perché?

© destinazionemindfulness.com by Nicoletta Cinotti

 

1 commento

  1. Gerri

    “Apprezzo e ringrazio per questo cibo”
    Questa e’ l’affermazione che riconosco più vicina al mio modo di rapportarmi al cibo
    Apprezzare il cibo, un piacere quotidiano che è
    anche una necessità per nutrire il corpo è sentirsi bene. Ringraziare alla fine del pasto o anche durante il pasto dopo ogni boccone e provare gratitudine verso la natura, includendo il lavoro
    dell’ uomo, che ci sostiene ogni giorno.
    A mio parere è fondamentale portare consapevolezza al momento dell’ acquisto dei prodotti e nella fase di preparazione del cibo
    Non sarò uno chef ma un semplice piatto di pasta
    riesco a prepararlo stando attento ai tempi di cottura e al condimento
    Grazie, buon pomeriggio e….buona digestione vista l’ora!

    Rispondi

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Destinazione Mindfulness:

56 giorni per la felicità

You have Successfully Subscribed!

Pin It on Pinterest

Share This

Condividere questo articolo?

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Continuando la navigazione dai conferma implicita all'accettazione di tutti i cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su Vedi informativa completa.

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi